Concorso per artisti italiani under 45, i vincitori esporranno a Firenze e Parigi

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Un concorso per artisti italiani under 45, rappresentati almeno da una galleria, i cui vincitori potranno esporre a Firenze e Parigi.

La prima edizione del ‘Premio Anna Morettini’, promossa dalla Fondazione Etrillard, premierà dunque un’opera contemporanea che dovrà però ispirarsi ad un personaggio del lontano passato, Girolamo Savonarola, il frate ferrarese impiccato e bruciato come eretico in piazza della Signoria, nel capoluogo toscano, il 23 maggio 1498.

L’iniziativa è stata presentata questa mattina a Palazzo Vecchio dalla vicesindaca Cristina Giachi e da Anna Morettini, direttrice della Fondazione Etrillard insieme ad alcuni componenti della giuria che esaminerà le opere: la storica dell’arte Ludovica Sebregondi, Giandomenico Semeraro, vicedirettore dell’Accademia delle Belle Arti, Caterina Biagiotti, direttrice della Fondazione Biagiotti.

Il regolamento prevede che i candidati debbano dimostrare di essere rappresentati da una o più gallerie o avere esposto il proprio lavoro negli spazi di un’istituzione culturale. Il vincitore riceverà un premio pari a 20mila euro e il suo lavoro verrà promosso a Parigi, con una mostra nei locali della Fondazione Etrillard, ma anche a Firenze.

«Siamo felici ogni volta che un soggetto privato, protagonista di iniziative in campo culturale, decide di basare a Firenze un progetto chiave per suscitare l’iniziativa degli artisti, soprattutto se giovani – ha sottolineato la vicesindaca Cristina Giachi e ringraziamo la Fondazione Etrillard che ha investito le sue risorse economiche e progettuali in questo premio. Il tema scelto, poi, rappresenta una significativa sfida per gli artisti che dovranno misurarsi con la figura del Savonarola».

«Porteremo uno sguardo contemporaneo sul tema scelto, quest’anno “L’Universo Savonarola” – ha spiegato Anna Morettini – il premio beneficerà del sostegno della Fondazione Etrillard e della città di Firenze. S’impone così come una referenze nel mondo culturale e artistico di questa città».

Ai partecipanti è consentito l’utilizzo di tutte le tecniche artistiche tradizionali e nuovi media.
Il modulo di iscrizione sarà disponibile a partire da domani sul sito  modulo di iscrizione sarà disponibile a partire da domani sul sito  www.prixannamorettini.com

I candidati dovranno far pervenire il modulo di iscrizione, debitamente compilato e sottoscritto, presso la sede dell’associazione degli amici della Fondazione Etrillard tramite raccomandata con ricevuta di ritorno, indirizzato personalmente a Anna Morettini: via Pian dei Giullari, 68 – 50125 Firenze e all’indirizzo di posta elettronica : contact@prixannamorettini.com.

Insieme al modulo dovrà essere presentato il dossier di candidatura: il deposito dovrà essere effettuato, tassativamente, prima del 15 ottobre 2016.

Firenze ricorda fra’ Girolamo Savonarola in occasione dell’anniversario della sua morte. Il programma delle celebrazioni parte solitamente nella Cappella dei Priori di Palazzo Vecchio con la Santa Messa, per poi proseguire in piazza della Signoria con la tradizionale ‘Fiorita’ e con il Corteo storico della Repubblica Fiorentina che raggiunge Ponte Vecchio dove vengono simbolicamente gettati petali di rosa in Arno.

savonarola_signoria

Facebooktwitter