Concorso internazionale per giovani videomaker, ecco come partecipare

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Raccontare la città attraverso la luce in un video di 60 secondi. È ‘Riprenditi la città, riprendi la luce’, il concorso internazionale organizzato dall’associazione italiana di illuminazione (Aidi) in collaborazione con la Triennale di Milano.
L’iniziativa, giunta alla quarta edizione, è stata presentata oggi in Palazzo Vecchio dall’assessore alle Politiche giovanili Andrea Vannucci. La premiazione finale del concorso si terrà a Firenze nella Sala d’Arme di Palazzo Vecchio il 21 maggio prossimo.

“Un concorso che mette al centro due soggetti che ci stanno molto a cuore – ha detto Vannucci – I ragazzi, che avranno la possibilità di far emergere la propria visione di città e la luce, un elemento forte del profondo rinnovamento che Firenze sta vivendo”.
I partecipanti dovranno rappresentare la luce nella quotidianità e la sua interazione con la città in cui vivono, studiano o lavorano.

contest_video_aidiIl filmato di 60 secondi potrà realizzato con qualsiasi strumento (videocamere, smartphone e tablet). I premi (9 in totale) saranno assegnati ai cortometraggi che metteranno in evidenza la migliore panoramica, estetica, potenzialità emotive e tecnica di illuminazione notturna.
Saranno suddivisi in tre categorie: under 18, under 30, lighting designer under 35.

Per la prima categoria i due vincitori riceveranno un buono di 500 euro da spendere in libreria e un iPad il primo, un buono di 200 euro e un iPod il secondo.
Per la seconda categoria il primo classificato sarà premiato con 2mila euro e il secondo con 1.200 euro.
Per la terza categoria è previsto un unico vincitore che riceverà 2mila euro.

I filmati dovranno essere inviati entro il 21 aprile al sito www.riprenditilacitta.it e saranno premiati il 21 maggio 2016 a Firenze nella sala d’Arme di Palazzo Vecchio.
La partecipazione al concorso è gratuita.

L’iniziativa è organizzata grazie al contributo di Cariboni Group, Enel Sole, Gewiss, Performance in Lighting come Sponsor Gold, Clay Paky e Neri come Award Supporter, iGuzzini, Iren e Osram come Sponsor Silver, Dga e Welt Electronic come sponsor tecnici.

Dal 20 al 23 maggio 2017 si svolgerà a Firenze al Palazzo dei Congressi  un grande evento internazionale “Showlight” che vede coinvolti oltre 500 lighting designer ed esperti del settore dello show lighting provenienti da tutto il mondo.

Showlight è partner del concorso e il video vincitore sarà proiettato all’interno della manifestazione.

AIDI, Associazione Italiana di Illuminazione, dalla sua fondazione nel 1958, svolge una costante azione di informazione scientifica, tecnica e culturale per la diffusione della conoscenza della luce e delle tematiche connesse al mondo dell’illuminazione. Presente sul territorio nazionale con sezioni territoriali, è da sempre ambasciatrice di una moderna cultura della luce italiana, avendo come scopo principale la diffusione della conoscenza di tutti gli aspetti legati all’illuminazione favorendone lo studio e la ricerca.

Svolge attività didattica, culturale e di divulgazione; istituisce propri comitati e commissioni di studio; mantiene rapporti con enti, associazioni, centri di ricerca, commissioni nazionali e internazionali che, in Italia o all’estero, svolgono attività direttamente o indirettamente connesse con lo sviluppo degli studi e delle applicazioni dell’illuminazione.

Con il concorso video internazionale “Riprenditi la città, Riprendi la luce” AIDI si propone di divulgare la cultura della luce partendo proprio dai giovani, per conoscere e capire come, proprio attraverso la luce, interagiscono con la città dove vivono, studiano o lavorano.

Facebooktwitter