Vintage Selection a Firenze: The Next Past

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Tra abiti, oggetti di design e accessori che hanno lasciato il segno nella cultura della moda, alla Stazione Leopolda, da mercoledì 24 a domenica 28 gennaio, torna VINTAGE SELECTION. Con la sua atmosfera unica, Vintage Selection è un salone e laboratorio di ricerca creativa e stilistica, punto d’incontro tra le grandi aziende della moda internazionale e i loro buyer e fashion designer.

Nella sua ultima edizione invernale ha visto la presenza di oltre 13.500 visitatori provenienti anche da Germania, USA e Giappone – si è guadagnata un ruolo speciale tra le rassegne italiane ed europee dedicate alla moda, al design e alla cultura vintage. Tra i fattori di successo, lo scouting e la selezione della sua offerta espositiva e la sua sinergia unica con Pitti Filati, la manifestazione internazionale di riferimento del settore dei filati per maglieria organizzata da Pitti Immagine alla Fortezza da Basso (24-26 gennaio).

>> SCOPRI CHI SONO GLI ESPOSITORI <<

È il 2003 quando va in scena la prima edizione di Vintage Selection: una delle manifestazioni più prestigiose a livello internazionale per la moda e il design vintage & remake di qualità nata dall’idea di raccogliere, in un unico luogo, espositori e collezionisti di abiti e accessori vintage provenienti da tutto il mondo.

Il rapporto con il mondo di Pitti Immagine ̶ che coinvolge Vintage Selection nel potente flusso di comunicazione che tutte le sue manifestazioni producono ̶ è sottolineato anche dal tema di questa 31esima edizione: The Next Past, un titolo che fa pensare a un blockbuster immaginario o a una fortunata serie televisiva di prossima programmazione, e che è ispirato al filo conduttore dei saloni di Pitti Immagine del prossimo gennaio incentrato appunto sul cinema. Questo tema Vintage Selection lo svolgerà naturalmente a modo suo.
Tra voglia di remake, reboot e prequel, il “ritorno al passato” e la proposizione di passati sempre nuovi è ormai una costante e un fattore di successo sia sul grande che sul piccolo schermo così come lo è nella moda contemporanea. La rievocazione di decadi piene di glam e stile come gli anni ’70, ’80 e ’90 in serial come Stranger Things, Glow e Narcos, orienteranno le scelte espositive e grafiche del nostro salone ma anche della speciale mostra “Shiny Vibes” – dalle 10 alle 21, per l’intera durata del Salone – che racconterà l’abbigliamento dei set cinematografici più famosi degli anni ’70, ’80 e ’90 attraverso oltre 30 outfit sorprendenti.

Vintage Selection è organizzata da Stazione Leopolda srl, la società di Pitti Immagine impegnata a livello internazionale nella promozione dell’industria e del design della moda recentemente estesasi anche ai settori dell’enogastronomia e dei profumi. Non a caso Vintage Selection si svolge in concomitanza con Pitti Filati dando luogo ad una sinergia unica e speciale che fa muovere ogni anno visitatori da tutto il mondo e importanti nomi del fashion business.

Vintage Selection sarà presente come di consueto la Lounge Area, animata durante l’happy hour, da dj set a tema e da esibizioni curate da Tuballoswing e PopUp Events. Radio Toscana si conferma media partner della manifestazione. Nella zona relax il bar/ristorante della manifestazione sarà curato da Tuscan Excelsia.

Facebooktwitter