Fiera del Nove o dei Becchi, a Seravezza tra prodotti tipici ed artigianato locale

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Torna anche quest’anno il tradizionale appuntamento con la Fiera del Nove o dei Becchi, organizzata dall’Associazione Turistica Pro Loco Seravezza in collaborazione con la Fondazione Terre Medicee e patrocinata dal Comune di Seravezza.
Questa antichissima fiera agro-zoologica costituiva un 

irrinunciabile momento di incontro per gli allevatori ed i mercanti di bestiame di un tempo.

La fiera, che avrà luogo Domenica 9 Settembre dalle ore 8.00 presso l’Area Medicea, ospiterà anche quest’anno numerose iniziative: esposizione degli animali da cortile, vendita di prodotti tipici locali, un settore dedicato all’artigianato (in collaborazione con l’associazione “QuercetArte”) e diverse dimostrazioni di antichi mestieri (come la tessitura su telaio antico). Sarà inoltre possibile pranzare presso lo stand sagra, dove dalle ore 12.30 si potranno assaporare i tipici “tordelli” seravezzini.

L’edizione 2018 della Fiera del Nove ospiterà inoltre una grande novità: parte infatti quest’anno “La Sfilata delle Capre”, un simpatico concorso (realizzato in collaborazione con Walter Giannini della cooperativa “La Mulattiera”) ideato per recuperare l’anima originaria di questa antica fiera, che nasceva soprattutto come mercato del bestiame. La sfilata avrà luogo alle ore 17.30.

Alle 9.30, invece, i “micci” partecipanti alla passeggiata ecologica “transumanza per Seravezza” faranno tappa presso la Fiera del Nove. Per ulteriori informazioni e per partecipare alla passeggiata, contattare Nello Tessa (338/5252277) o Davide Della Bona (333/3950042).

Un’altra novità sarà la “Agricoltura Bioeroica”, esposizione fotografica delle edizioni 2016/2017 del gruppo dei “Bioeroi”.

Alla Fiera del Nove di quest’anno ci saranno animali di ogni tipo, dagli alpaca ai pavoni, dalle pecore, capre e mucche nane ai tradizionali becchi, dai polli ornamentali, ai maialini vietnamiti, dai farabella agli immancabili buoi cornuti. Prima partecipazione anche per i cani da cinghiale. Durante la manifestazione sarà allestito un breve percorso recintato per i bambini.

Facebooktwitter