Castelfiorentino: contest fotografico e docufilm sulla Via Francigena

Facebooktwitteryoutubeinstagram

La Via Francigena in uno scatto, su Instagram. Un contest fotografico dedicato all’antico tracciato, che nel Medioevo veniva attraversato dai pellegrini diretti verso Roma, e che oggi viene percorso quotidianamente da migliaia di turisti, offrendo scorci di paesaggio di straordinaria bellezza.

E’ una delle novità della “Via Francigena in Valdelsa. Dal corpo allo spirito”, in programma a Castelfiorentino dal 4 al 7 ottobre, che fino a domenica offre la possibilità di partecipare su Instagram al primo contest di @visitcastelfiorentino (il profilo ufficiale Instagram del Comune di Castelfiorentino), dedicato appunto a uno dei maggiori elementi di attrattiva del territorio.


La Via Francigena, nel tratto che attraversa i crinali collinari della Valdelsa, si presenta infatti come un percorso di grande interesse e ricco di stimoli per quanti desiderano immortalare vedute mozzafiato della campagna toscana, punteggiata da Pievi (alcune delle quali le famose “soste” descritte da Sigerico), Castelli e casolari.
Professionisti e appassionati – rigorosamente Igers – sono pertanto invitati a partecipare a questo contest, utilizzando a tal fine i Tag #viafrancigenainvaldelsa e #visitcastelfiorentino (entrambi). Le foto dovranno essere state scattate nel tratto della Via Francigena in Valdelsa, compreso tra San Miniato e Gambassi Terme; dovrà inoltre essere indicato il luogo dove sono state scattate. Non vi sono limiti di numero alle foto che potranno essere inviate, potrà trattarsi di scatti vecchi e nuovi, purché originali. Si ricorda a chi possiede un profilo privato, che le foto potrebbero non essere visibili.
Le foto più belle saranno ripostate sul profilo @visitcastelfiorentino e ci sarà anche un vincitore assoluto che riceverà un premio speciale.

Ma le novità non finiscono qui: giovedì 4 ottobre (ore 21.30) al Cinema Monicelli di Castelfiorentino, sarà proiettato “I volti della Francigena”, docufilm di Fabio Dipinto (durata 51 min., ingresso 3 ?), il quale ha percorso mille chilometri dell’antico tracciato italiano filmando per sei settimane le molteplici realtà incontrate giorno dopo giorno. Un documentario che racconta i luoghi, ma soprattutto le persone che con il cammino hanno stretto un legame viscerale: pellegrini, ospitalieri, traghettatori, volontari, storici e religiosi, che rappresentano solo una piccola parte di quell’umanità multiforme che rende vivo il percorso.
Sulla manifestazione della Via Francigena in Valdelsa è stato realizzato un video promozionale, visibile sul canale youtube al seguente indirizzo: https://www.youtube.com/watch?v=x32vsx1t8B0

La Via Francigena in Valdelsa – che è promossa dal Comune di Castelfiorentino in collaborazione con le associazioni locali – è organizzata con il contributo di Ente Cambiano Scpa e gode del patrocinio della Regione Toscana, della Città Metropolitana di Firenze, dell’Unione dei Comuni Circondario Empolese Valdelsa, e di diciassette Comuni della Toscana centrale.
“La via Francigena in Valdelsa” è inserita nel programma del Festival europeo “Vie Francigene, Cammini, Ways, Chemins – Collective Project” 2018″, promosso dall’Associazione Europea delle Vie Francigene.

Per informazioni: www.comune.castelfiorentino.fi.it, dove è possibile scaricare il programma completo

Facebooktwitter