Festa di Autunno Senza Glutine alla Buonerìa: gluten free, produttori ed artigiani

Facebooktwitteryoutubeinstagram

 Un nuovo evento dedicato al mondo del senza glutine, che strizza l’occhio ai prodotti locali di filiera ed agli oggetti di artigianato: è la Festa d’Autunno Senza Glutine che si svolge 

domenica prossima, 11 Novembre, nel giardino della Buonerìa, una festa tutta dedicata ai prodotti dell’autunno: zucca, castagna, fichi e uva saranno tra i protagonisti dei menù speciali che animeranno la festa.
Un evento a firma dell’Associazione ChiaraGaia – Cucina GiramondosenzaGlutine, che da anni opera in città proponendo eventi e corsi non convenzionali sulla cucina gluten free.

Per tutta la giornata di Domenica 11 Novembre, dalle 10.30 alle 21.30 il giardino della Buonerìa si animerà di un esclusivo mercato gluten free per conoscere, degustare ma anche acquistare, selezionati prodotti senza glutine di realtà locali che da tempo si sono distinte per una produzione attenta al gusto ed alla qualità pur operando con soli ingredienti naturalmente privi di glutine.
Ma non solo, oltre alla somministrazione di cibo senza glutine, saranno presenti per tutto il giorno anche alcuni produttori locali di filera che fanno parte del nuovo progetto Genuino.Zero, così come alcuni selezionati artigiani di design con le loro creazioni. Grande entusiasmo ed interesse si è già manifestato intorno all’evento che in poche settimane ha raggiunto più di 52.000 persone sulla Pagina Facebook, oltre 800 quelle coinvolte e circa 260 iscrizioni già effettuate online.

I produttori nel settore del Gluten Free sono tutti del territorio fiorentino e toscano, piccole aziende e nuove realtà da poco arrivate in città che si distinguono per una mirata offerta dedicata a questo particolare settore di mercato. Curiosi, appassionati e soprattutto celiaci o intolleranti al glutine potranno godersi un evento tutto dedicato a loro, con un’offerta alimentare varia e attenta a preservare gusto e qualità. Questi gli espositori presenti: – la storica Pasticceria Gualtieri di Porta Romana, specializzata in dolci senza glutine e vegani, tra cui la celebre “Iris Cake” ed il “7 Senza” di puro cioccolato.

Ginevra Gualtieri, alla terza generazione di pasticcieri porterà le golosità di pasticceria fresca e per la colazione del laboratorio artigianale dell’Oltrarno, oltre agli speciali creati per l’evento con gli ingredienti autunnali, tutto gluten free.
La Quercia di Villa Castelletti, un raffinato ristorante che si sta velocemente affermando nella scena fiorentina per il suo chiaro posizionamento gluten free, legato alla storia personale della giovane chef Elisa Masoni, che vive questa intolleranza alimentare in prima persona e che si è specializzata in una cucina creativa, raffinata ed originale, utilizzando solo ingredienti naturalmente senza glutine.
Calistro, una nuova realtà che da qualche tempo è approdata in riva all’Arno dal Casentino; i ragazzi di Calistro hanno portato a Firenze il tradizionale Tortello alla Piastra delle loro zone che propongo anche nella versione senza glutine preparato con pasta fresca gluten free.

Saranno inoltre presenti alcuni produttori della rete del nuovo mercato Genuino.Zero che porteranno i loro prodotti di filiera, naturalmente senza glutine, in particolare: Caseificio I Due Falcetti di Castelfiorentino, che produce formaggi vaccini artigianali stagionati su assi di legno. Una realtà che coniuga tradizione, semplicità e lavoro contadino.
Az. Agricola Il Sorbeto con la sua produzione locale di olio ottenuto dai loro ulivi nelle colline tra Malmantile e Montelupo F.no, oltre al miele di diverse qualità prodotto dalle loro api.
L’Oro dei Martelli, Olio Extra Vergine di Oliva Certificato biologico, prodotto con le olive della Tenuta Martelli sul Monte Albano, raccolte pazientemente a mano.
Palm’Orto, con le sue verdure e prodotti dell’orto biologici e di stagione

Durante tutta la giornata, ad allietare i partecipanti, ma anche gli ospiti di Buonerìa, ci sarà anche il mercatino di design degli artigiani e tanti laboratori gratuiti per bambini e adulti. Nell’area del mercatino saranno presenti alcune delle realtà emergenti della zona, giovani artisti e designer che creano oggetti unici, come i magneti artistici di Athanor Creazioni d’arte, gli oggetti ricamati per la casa de Vita di VI, i complementi d’arredo tessile per l’infanzia di Zac4Kids, i bijoux fatti a mano de Le Gioie di Valù, le t-shirt artigianali di Plasmare e gli oggetti per la casa di Kreature Firenze. Saranno inoltre presenti le innovative le innovative cargo bike di Fabriga Cycles. Diversi laboratori si svolgeranno nell’arco di tutta la giornata e saranno rivolti a grandi e piccini, partendo dalla storia delle Api (gratuito), fino ai corsi di knitting ed ai laboratori di cucina. Per partecipare ai laboratori è richiesto solo il contributo di 5€ per l’iscrizione all’Associazione (che include una serie di sconti e convenzioni utilizzabili nell’anno in molti negozi e ristoranti gluten free).

Durante la giornata sarà sempre possibile chiedere informazioni ed iscriversi all’Associazione CHIARAGAIA Cucina Giramondo Senza Glutine, attraverso la quale vengono promossi eventi e corsi sulla cucina dal mondo e senza glutine.
La partecipazione all’evento è gratuita ma viene consigliata l’iscrizione per poter gestire al meglio la giornata tramite la piattaforma eventbrite  

Social Link&Tag: FB: @CucinaGiramondoSenzaGlutine IG: @CucinaGiramondoSenzaGlutine #giramondosenzaglutine #autunnosenzaglutine #FirenzeSenzaGlutine #FlorenceGlutenFree

Facebooktwitter