Notte a Teatro, uno spettacolo di Natale

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Per “Notte a teatro” sul palco saliranno 120 giovani artisti tra i 4 e i 20 anni: sono i cantanti dei “Fiori del Melograno”, il “Piccolo Coro Melograno” e i “Fuori dal coro”, tre realtà corali fiorentine tutte formate da bambini e ragazzi.

Con le loro voci, si fonderà l’arte recitativa di “A.T.O.M.I.” che sperimenta il teatro come forma di divulgazione, divertimento, collaborazione. Recitazione e musica si fondono nello spettacolo di Natale al Tuscany Hall di Firenze il 21 dicembre alle 20,45.
Ne nasce uno spettacolo diverso, in prima assoluta, che combina parole e note tra racconti e canzoni, in una serata natalizia di divertimento e forti emozioni.

Biglietti:

Posto unico: 12 euro
Ridotto (6/12 anni): 6 euro
Prevendita: biglietteria Tuscany Hall
Biglietteria online: www.tuscanyhall.it

I CORI
I tre cori sono tutti nati dall’esperienza decennale della scuola di musica del Piccolo Coro Melograno, oramai punto di riferimento regionale per le attività musicali dei più piccoli.
Alla corale “Piccolo Coro Melograno” composta da 50 coristi tra i 7 e i 13 anni, si aggiungono i “Fiori del Melograno” per la fascia di età 4-6 anni e i “Fuori dal coro”, dai 14 ai 20 anni.
Il repertorio sarà vasto, dai brani dello Zecchino d’oro dedicati agli articoli della Costituzione si arriverà alla musica d’autore in chiave polifonica, un viaggio che passerà anche attraverso il cinema e la commedia musicale, esempi dei molti modi  attraverso cui le note entrano a far parte della nostra vita.

A.T.O.M.I. Teatro

Associazione culturale fiorentina, oltre alla scuola di recitazione propone produzioni e animazioni teatrali, lezioni a tema, motivazione aziendale. La prima  produzione è il “Progetto Fiorentini”, fortemente voluto dal regista e Presidente dell’associazione Massimiliano Paggetti e dal divulgatore storico e archeologo Enrico Ciabatti.
ATOMI vive la collaborazione con altre associazioni culturali come il Piccolo Coro Melograno come sperimentazione nell’ambito di nuove alleanze, a testimonianza della estrema versatilità dei suoi componenti.

Facebooktwitter