Lampredotto in sfida a Firenze

Facebooktwitteryoutubeinstagram

Tutto pronto per ‘Sfida il lampredotto’ il primo match mondiale tra divoratori del panino che ha fatto la storia. L’evento è rivolto a tutti e andrà in scena sabato 14 marzo dalle 15 in piazza Tanucci a Firenze. Il pubblico assisterà alla prima di uno spettacolo memorabile.

50 mangiatori insaziabili sfideranno Aurelio I’ Re del Lampredotto a suon di rosette e si contenderanno il titolo di Re Lampredotto 2020. Chi riuscirà a mangiare più rosette sarà il vincitore del primo ‘Sfida il Lampredotto’.

50 valorosi atleti sono stati selezionati tra decine di iscritti alla manifestazione e per portare a casa l’agognato titolo sono disposti a tutto, ma soltanto uno tra loro sarà il vincitore. I primi tre sul podio riceveranno una coppa e a tutti i 50 sfidanti andrà una medaglia oltre al ‘bavaglio commemorativo’.

Il pubblico che partecipa alla sfida può vincere premi al profumo di lampredotto, ecco come

Partecipa all’evento ‘Sfida il lampredotto’, vota il tuo atleta preferito, o quello che secondo te ha lo stomaco diventare il primo Re Lampredotto 2020, e vinci i premi messi in palio.

A ogni votante sarà assegnato un numero. Alla fine, durante la premiazione, sarà estratto il numero vincitore. Nel caso in cui il vincitore del numero estratto abbia ‘azzeccato’ come suo preferito l’atleta vincente, il premio sarà raddoppiato.

La musica di Beppe di Figlia, Suzy Q, della Voice Academy accompagnerà il pomeriggio di piazza Tanucci e per i più piccoli ci saranno animazione e giocoleria.

Durante la gara, che durerà 60 minuti dal via, al pubblico sarà offerto un buffet salato e dolce, seguito da un brindisi con vino rosso e bollicine offerto da Cantina Ricca.

‘Sfida il lampredotto’ sarà una giornata di festa per tutto il quartiere 5 di Firenze e vedrà la partecipazione attiva dei commercianti della piazza e del quartiere. Tre cameraman seguiranno in diretta il coloratissimo e festoso evento, patrocinato da Q5 e Comune di Firenze.

La manifestazione sarà anche l’occasione per una gara di solidarietà per l’acquisto di un defibrillatore da installare in piazza Tanucci. A concorrere alla raccolta fondi con la Misericordia di Rifredi saranno i commercianti della piazza insieme al pubblico.

“Completa e bagnata?” Il pubblico potrà comporre la sua fetta di Torta Lampredotto con salse e bagna dolci. Il dolce lampredotto è offerto dalla Pasticceria Villani.

Aurelio I’ Re del Lampredotto è attento all’ambiente. Piatti, bicchieri e posate utilizzate durante l’evento saranno in pura cellulosa, offerte da Naturanda e sono riciclabili in organico.

Una giuria di esperti di settore supervisionerà l’intera gara e decreterà il Re Lampredotto 2020, ecco le regole della sfida:

Vince chi mangia più panini e saranno conteggiatati anche i panini parzialmente mangiati; ogni panino pesa minimo 320/330gr ; il panino può contenere qualsiasi condimento; il lampredotto può essere “bagnato” o meno a discrezione dell’atleta; la bevanda sarà a scelta dell’atleta; l’evento dura 60 minuti dal via ufficiale; alla dichiarazione di “fine gara” l’atleta alzerà le mani dal tavolo; l’atleta non può alzarsi dalla postazione assegnata; se l’atleta si ritira non può rientrare in gara; nessuno può toccare il panino all’infuori dell’atleta; nessun atleta può disturbare un altro concorrente; anche l’interferenza di un “amico” o accompagnatore riconducibile a un atleta determinerà l’esclusione dell’atleta stesso; ogni violazione a questo regolamento si tramuta nella espulsione dalla gara.

Il giudizio dei giudici è inappellabile.

Partner Ugo Zupperia, Caffè Sofia, Bar L’Angolino, Pizzeria il Poggetto, Rifugio Casa Volpi di Luco del Mugello, Signor Wash in via Fanfani, Pasticceria Villani e Cantina Ricca.

L’evento è patrocinato dal Q5 del Comune di Firenze.

Facebooktwitter