Racconti di scrittori toscani per la quarantena del Coronavirus

Facebooktwitteryoutubeinstagram
Come trascorrere le giornate di quarantena per limitare il contagio da Coronavirus? Leggendo un bel libro di uno scrittore toscano! Questa l’iniziativa ideata da Toscanalibri che volentieri rilanciamo.
Il portale della cultura toscana cita il Decamerone di Boccaccio, la raccolta di cento novelle che raccontate da sette donne Pampinea, Filomena, Neifile, Fiammetta, Elisa, Lauretta, Emilia e tre uomini Filostrato, Dioneo e Panfilo rifugiatisi in campagna vicino Firenze per scappare dalla pestilenza del 1348 che infuriava in città.
Una novella al giorno ciascuno, per dieci giorni, al fine di tenere lontani i cattivi pensieri e le brutte notizie. “Un piccolo contributo, per il quale ringraziamo tutti gli amici di Toscanalibri.itche vi hanno preso parte, per alleggerire il peso di questo periodo cupo e complicato” hanno spiegato gli ideatori.
Dove posso trovare i libri suggeriti? 
L’elenco, giorno per giorno, è consultabile in rete all’indirizzo internet del portale Toscanalibri.it
Come posso acquistare i libri degli scrittori toscani?
Molte librerie hanno attivato o potenziato la vendita a distanza con consegne a domicilio. Alcune librerie sono suggerite direttamente da Toscanalibri. It in un elenco pubblicato sul portale della cultura toscana

 

Facebooktwitter