Tutti gli articoli di Redazione ToscanaDay

Arno e Unicoop Firenze: a 50 anni dall’ Alluvione

arno_2016_memorieTante le iniziative a 50 anni dall’ Alluvione del 1966.

La vita di una comunità scorre assieme al fiume, è così da migliaia di anni.
Attorno all’Arno si concentrano identità, storia, memoria e caratteri del territorio che l’acqua attraversa.

Il 4 novembre 2016 sarà il cinquantesimo anniversario dell’ alluvione.
Da gennaio 2016 i laboratori territoriali di fotografia, scrittura e racconto orale sul tema dell’Arno. Sul medesimo argomento 2 concorsi regionali, di fotografia e di scrittura.
Unicoop Firenze costruisce così percorsi, mostre, laboratori e iniziative sul fiume. Partecipare è semplice, con un racconto o una foto. Si possono seguire i laboratori. Inviare parole e immagini che testimoniano il passato.
Già dal 16 novembre 2015 si sono aperte le pagine di caricamento del sito Arno 2016. Da quel giorno e fino al 31 gennaio 2016 si possono caricare le foto e le storie per partecipare al concorso di fotografia e di scrittura.

“Torna indietro nel passato. Recupera ricordi tuoi e della tua famiglia che abbiano a che fare con l’Arno. Invia il tuo ricordo: i ragazzi di Cambiala, una redazione composta da giovani del territorio, si metteranno in contatto con te e verranno a raccogliere la tua testimonianza o della persona che indicherai, direttamente dalla viva voce” Ecco il modulo on line.

Tra le varie iniziative di Arno 2016 anche tre laboratori per offrire tre diversi sguardi del fiume. La partecipazione è gratuita.
A coordinare i laboratori Letizia Fuochi cantautrice per la narrazione, Lisa Innocenti per la scrittura collettiva per creare dai tanti racconti individuali, attraverso un percorso partecipativo, un unico libro collettivo navigabile nel tempo e nello spazio, ovvero il racconto nella storia e nel territorio. Daniela Tartaglia, fotografa, è invece la coordinatrice del laboratorio di fotografia.

Firenze, giovani artigiani e web a Blogs & Crafts

blogs_crafts_bGli organizzatori di Artigianato & Palazzo offrono una nuova occasione di farsi conoscere ai giovani che hanno scelto di dedicarsi alle lavorazioni artigianali, lanciando la III edizione del concorso Blogs & Crafts i giovani artigiani e il web.
Un’iniziativa che vuole sostenere le nuove generazioni di artigiani e aumentarne la visibilità sul web e sui Social Media, per un connubio produttivo tra “saper fare” e “saper comunicare”.

Fino al 4 marzo è possibile inviare le domande di partecipazione, tra cui saranno selezionati 10 artigiani under 35 che dal 12 al 15 maggio 2016, in occasione della XXII edizione di Artigianato & Palazzo, parteciperanno gratuitamente in un’area a loro dedicata all’interno del Giardino Corsini di Firenze.

blogs_crafts_cGiorgiana Corsini e Neri Torrigiani hanno saputo straordinariamente interpretare l’esigenza culturale e commerciale dell’era digitale: ottenere il ricambio generazionale unendo i nativi digitali del world web alla tradizione dell’artigianato locale.

Per descrivere, filmare e ritrarre loro lavoro degli artigiani saranno scelti i migliori blogger, esperti di artigianato, lifestyle, moda, turismo e cultura, che racconteranno live blogging tutti gli eventi e le novità della Mostra 2016, gli eccellenti maestri artigiani che offriranno ai visitatori dimostrazioni dal vivo della loro abilità, e lo spirito di Artigianato & Palazzo, manifestazione che da oltre venti anni promuove in Italia e nel mondo il valore e la qualità del fatto a mano.
Per i blogger il termine per l’invio delle domande di iscrizione è il 18 marzo 2016.

Novità di quest’anno il “Premio SOURCE” in collaborazione con l’associazione culturale Altrove, che organizza l’omonima Mostra internazionale dedicata al design autoprodotto.

Uno dei 10 artigiani under 35 che parteciperà a Blogs & Crafts sarà invitato ad esporre alla prossima IV edizione di “Source”, che si terrà nel settembre 2016 a Firenze e offrirà una panoramica dei più talentuosi designer italiani e stranieri.

Carnevale di Viareggio 2016: ecco il programma

maschere_viareggioViareggio, la capitale del Carnevale italiano dà appuntamento ai cinque grandi Corsi Mascherati 2016 sui Viali a mare.
Per un mese, la città si trasforma nella fabbrica del divertimento tra sfilate di giganti di cartapesta, feste notturne, spettacoli pirotecnici, veglioni, rassegne teatrali, appuntamenti gastronomici e grandi eventi sportivi mondiali.

Festeggia 143 anni il Carnevale di Viareggio e resta il più bel corso di carri allegorici del mondo. Continua la lettura di Carnevale di Viareggio 2016: ecco il programma