Archivi categoria: Ambiente

Via Francigena: a Monteriggioni il Cammino del futuro

francigena_evento_30_gennaio_2016Il 2016 è stato scelto come l’anno dei cammini dal Ministero per i Beni e le Attività culturali e per il Turismo ed il 30 Gennaio presso il complesso storico di Abbadia Isola la Toscana sarà protagonista attraverso il Forum di Monteriggioni.
Presenti i comuni che si trovano lungo il percorso della via Francigena e gli operatori che svolgono attività turistica.

Gli appuntamenti sono consultabili sul volantino 

A “Les Chemins de la Via Francigena – Jubileum 2016” si affrontano i temi legati alle migliori modalità per far conoscere e vivere la lunga via dei Pellegrini e si analizza la qualità dei servizi offerti traendo spunto da località come Canterbury o Reims e premiando le migliori idee e pratiche territoriali.

In auto, a piedi, in bicicletta, a cavallo, 380 km in tutta sicurezza, 38 Comuni attraversati, più di 1000 le strutture ricettive per ogni tasca ed ogni piede. Storia, cultura, architettura immersi in paesaggi che restano nella memoria.

Il sistema di navigazione su mappa interattiva consente di visionare e ricercare notizie utili per coloro che vogliano percorrere una o più tappe a piedi o in bicicletta. Sulla mappa è possibile mettere in relazione dati diversi per facilitare la scelta del visitatore.

Su Visit Vie Francigene è consultabile il percorso a piedi e in bicicletta in Italia e all’estero, le mappe, gli elenchi delle strutture d’accoglienza, le app, le credenziali ed i viaggi organizzati.
AEVF è l’Associazione volontaria di Istituzioni pubbliche e di Associazioni private impegnata a mettere in rete Comuni, Province, Regioni, Ministeri, Istitutuzioni europee, affinché investano al meglio energie e risorse finanziarie sulla Via Francigena.

Il contributo per la credenziale, il documento che attesta lo svolgimento del pellegrinaggio, consente l’accoglienza presso le strutture ed attraverso i timbri testimonia il completamento del viaggio, serve a sostenere questa attività.

Neve in Toscana nel week end: appuntamenti e promozioni

neve_abetone_toscanaGrande week end di neve e sci sulle montagne toscane. Lo scorso fine settimana, complici la neve appena caduta e il bel tempo, le piste di sci in tutte le località hanno visto un grande afflusso di appassionati.
Gli impianti sono ormai aperti in tutte le località e la qualità delle piste è buona, grazie anche al lavoro dei cannoni per la produzione di neve, che in pratica sono stati in funzione l’intera settimana.

All’Abetone il martedì, mercoledì e venerdì skipass a euro 28,00; all’Amiata per apertura parziale della stazione skipass a 14 euro nei giorni feriali e 18 euro nei giorni festivi, bambini fino a 10 anni 10 euro nei giorni feriali, 12 euro nei giorni festivi. Inoltre i bambini sotto ai 6 anni pagano 1 euro se accompagnati da un adulto che paga la tariffa giornaliera intera.
A Careggine il sabato e la domenica ski-pasto (Skipass e pranzo) a 25 euro per gli adulti e 20 per i ragazzi; a Zeri tutti gli under 14 sciano gratis; al Casone di Profecchia formula tre giorni tutto compreso (pensione, scuola sci, noleggio e skipass) a partire da 198 euro.

Appuntamenti. Parte la stagione agonistica toscana: il 22 gennaio la prima gara del Circuito Toscananeve, in programma uno slalom nel tardo pomeriggio alla Doganaccia, domani per lo stesso circuito riservato a Ragazzi e Allievi gara di gigante sulle piste dell’Abetone. Sempre all’Abetone dal 26 al 29 gennaio sono previste 4 gare del circuito Fis Cittadini.

Sabato 23 all’Abetone sopo in programma la Snow run, manifestazione podistica su neve (agonistica, non agonistica e ludico-motoria), e Skivolando, gara di sci alpinismo in notturna.

Sempre domani sera, Full moon party, cena e discesa al chiaro di luna sulle piste dell’Ovovia. Infine in Val di Luce si sta svolgendo il raduno per sciatori disabili in collaborazione con l’Unità spinale di Careggi. Alla Doganaccia sci in notturna anche sabato sera.

Aggiornamenti on line e video bollettino al www.toscananeve.it

Il Bollettino

Abetone: altezza neve cm 40/40; impianti aperti 15/17.

Chiusi la seggiovia Ximenes e lo skilift del Gomito. Aperti i collegamenti sci ai piedi e le piste da fondo. www.multipassabetone.it

Amiata: altezza neve cm 5/40, impianti aperti 2/8.

Sono aperti il campo scuola Macinaie, servito dalla sciovia Jolly, e la parte finale della pista Direttissima, servita dalla sciovia Asso di Fiori. Domani apertura della pista Vetta e della seggiovia Cantore, sarà aperta solo per trasferimento anche la seggiovia Macinaie.www.amiataneve.it

Cutigliano/Doganaccia: altezza neve cm. 30/40, impianti aperti 4/4.

Garfagnana: altezza neve cm 20/40, impianti aperti 6/6.

Aperte le piste di fondo al Passo delle Radici, inclusi i collegamenti con Piandelagotti.

Zeri: altezza neve 20/30, impianti aperti 1/3 (campo scuola).

 

Foreste Casentinesi: sentieri digitali su Smartphone e Tablet

sentiero_foreste_casentinoNell’ottica di far conoscere e apprezzare questo patrimonio naturale il Parco delle Foreste Casentinesi ha realizzato alcune applicazioni, strumenti digitali che consentono di esplorare i sentieri con il supporto di smartphone, tablet e altri dispositivi mobili.

La App è attualmente disponibile su Itunes e Google play. Consente di Continua la lettura di Foreste Casentinesi: sentieri digitali su Smartphone e Tablet